BOOKING

LOCALITA'

STRUTTURA

DAL

Al

CAMERE

ADULTI

BAMBINI

CREA TUO

VIAGGIO

LOCALITA'

AVVISI E BANDI

06 Mar 2017 - ABRUZZO OPEN DAY EDIZIONE SUMMER 2017 
Avviso Esplorativo

  • EVENTO

    Avezzano

    Avezzano in Cinema II edizione

    23 - 26 Luglio 2017

    Arena Mazzini Avezzano

    Rifà capolino, all’Arena Mazzini di Avezzano, per il secondo anno consecutivo di realizzazione, la rassegna cinematografica all’aperto targata ‘Abruzzo in Musica - Eventi’ di Filippo Morelli. Sulle ali di quattro pellicole prescelte di livello, la città marsicana tornerà a farsi storia e poesia filmica. Si inizia con ‘Revenant’, il 23 luglio, alle ore 21 e 30.

    Pellicole da Oscar, sere d’estate assaggiate all’aperto, stelle stampate nel cielo e sotto la pelle, come brividi da condividere con amici, amori e famiglia. Anche per il 2017, il panorama cittadino marsicano non si farà mancare la sua Rassegna cinematografica estiva, grazie all’impegno rinnovato, per il secondo anno di fila, dallo staff di ‘Abruzzo in Musica - Eventi’, capitanato da Filippo Morelli, con il patrocinio del Comune di Avezzano. L’Arena Mazzini, il 23 luglio spalancherà i cancelli alla seconda edizione di ‘Avezzano in Cinema’. «Il palinsesto prescelto per le quattro serate di cinema di quest’anno, getta molte basi riflessive e molti punti interrogativi nel panorama odierno della società.

    Si va dall’eroe epico che fa dello spirito di sopravvivenza una storia di audacia eterna ed estrema ad un classico cartoon di qualità che insegna, ancora adesso, ad amare e ad amarsi per quel che si è, senza farsi comandare troppo dalle maschere esteriori. Quest’anno, ‘Avezzano in Cinema’ battezza quatto notti di ingressi gratuiti in altrettanti mondi paralleli. La rassegna cinematografica all’aperto è nata lo scorso anno con due obiettivi primari ben stampati a monte
    – afferma Filippo Morelli, di ‘Abruzzo in Musica - Eventi’ - quali quelli di rivalutare, innanzitutto, uno spazio urbano di Avezzano città come l’arena Mazzini, suggestiva cornice architettonica sotto la luna di luglio, e, poi, avverare la voglia di serate alternative da parte di giovani e meno giovani.

    Il tutto
    – continua – è patrocinato dal Comune di Avezzano, a guida di De Angelis, che ha creduto molto nell’iniziativa al suo secondo anno di produzione». I film prescelti per le grandi notti filmiche di quest’anno viaggiano sul treno degli Oscar. Si comincerà domenica 23 luglio con la pellicola ‘Revenant’, interpretata da un magnifico Leonardo Di Caprio; un film, questo, che gli ha consentito anche di cospargere le proprie mani dell’oro tipico della famosa statuetta hollywoodiana. Nell’88esima notte degli Oscar, infatti, la pellicola ‘Revenant – Redivivo’ ha conquistato anche altri due Oscar essenziali, fra cui anche quello per la miglior regia.

    Il 24 luglio, invece, spazio all’ironia squisitamente italiana con la proiezione di ‘Perfetti Sconosciuti’, film autografato da Paolo Genovese. Nel romanticismo di una cena vissuta al lume di candela fra coppie innamorate moderne, si instaura lo spettro della ‘frangibilità’: termine, quest’ultimo, coniato per descrivere, nel film, l’ineluttabile disorientamento umano di oggi nel labirinto dei sentimenti. Scambiandosi i propri telefoni cellulari, i protagonisti della storia solleveranno un gioco della verità cresciuto fra incanto e disincanto, fra illusione e crudezza, fra l’uomo e la maschera.

    ‘La Bella e la Bestia’, invece, ultimo remake dal lato contemporaneo del cartoon della Disney, con Dan Stevens nel ruolo della Bestia ed Emma Watson nei panni di Belle, prenderà un magico possesso dell’Arena Mazzini di Avezzano la sera del 25 luglio prossimo, di martedì. Imperdibile la meraviglia raccontata filmicamente, a partire da una delle più profonde pagine d’amore scritte dall’universo dei cartoni animati. La Rassegna cinematografica terminerà, infine, con il film ‘Quasi Amici’, commedia francese del 2012, Tratta da una storia vera, la pellicola narra l’incontro tra due realtà lontane ma quasi concentriche.

    Un ricco aristocratico assumerà un ragazzo di periferia, appena venuto fuori dal carcere, come badante personale: con lui riuscirà ad intrecciare e a costruire un ponte di ferro di comprensione fra le stagioni della sua vita. Lo scorso anno, i numeri e le presenze fecero ben partire l’iniziativa di Filippo Morelli. Quest’anno, la rassegna di film si propone di rivalutare altre pellicole assieme al risveglio della passione di un pubblico sensibile. Le serate verranno presentate dalla giornalista Gioia Chiostri.



    (fonte Marsica News)

Via XXIV Maggio, snc

Rocca Di Mezzo 67048 (AQ)

 

C.F. 01894910668

 



Privacy